IL NOSTRO ULIVETO

IL NOSTRO OLIO RACCONTA LA STORIA DEI NOSTRI ALBERI

 

A mano effettuiamo la potatura e la raccolta delle nostre olive.

Allorquando i frutti raggiungono una maturazione tale da garantire elevate caratteristiche organolettiche, le olive vengono raccolte ed immediatamente frante. Il frantoio è un Pieralisi di ultima generazione a ciclo continuo con frangitore a martelli e la lavorazione è effettuata a bassa temperatura di gramolazione.

Dopo la frangitura l'olio prodotto viene trasportato nella struttura di stoccaggio e conservato in botti di acciaio inox a temperatura costante in assenza d'aria per poi essere imbottigliato e destinato alla vendita in Italia e all'estero. Grazie alla passione, alla dedizione ed al rigore con cui viene effettuata ogni attività di lavorazione, dalla concimazione al confezionamento, si ottiene un pregiato olio extravergine denominato Bosco Verdito, le cui qualità sono state riconosciute e premiate in manifestazioni e concorsi specializzati.

  1. GENNAIO-FEBBRAIO

    La potatura

     

     

     

    In inverno, quando la vegetazione è sospesa, decidiamo con le nostre mani lo sviluppo futuro della pianta modellandone la forma, e regolando la produzione di olive del prossimo raccolto. La potatura rappresenta un momento fondamentale per la vita dell'ulivo. A seconda dell'eta' delle piante ,andiamo ad eseguire una potatura specifica. Per i giovani ulivi sara' molto leggera e di indirizzo per la forma futura e definitiva. Per gli ulivi adulti, ci sara' una potatura di gestione della chioma e di organizzazione della produzione.

  2. MARZO

    La cura della pianta

     

     

     

    Arriva la primavera, si effettua la spollonatura, la pulizia dei polloni alla base della pianta e, appena il terreno è asciutto, le prime cure fogliari. I polloni non sono altro che rametti venuti su, accanto al tronco, che ad esso si vorrebbero sovrapporre. In Marzo, c'è poi la concimazione. E' il momento infatti, di intervenire con ciò che per l'ulivo è necessario per prosperare e fruttificare bene. La concimazione in genere la effettuiamo con concimi a base di azoto, fosforo e potassio. In diverse proporzioni, a seconda delle piante.

  3. APRILE-MAGGIO

    La preservazione della salute della pianta

     

     

     

    E' tempo di dare il rame alle chiome, in modo da proteggere gli ulivi da malattie batteriche e funginee, che possono attaccarli. Le buone olive, e quindi il buon olio, si ottengono da ulivi sani. Trattare al momento giusto e con il prodotto adeguato, garantisce alla pianta la salubrita' che le spetta. E' anche il momento della trinciatura del'erba. I nostri uliveti sono perennemente inerbiti, questo per garantirci una gestione efficiente della piantagione, ed un rispetto della biodiversità del suolo. L'inerbimento, sui terreni declivi dove i nostri ulivi prosperano, inoltre, riduce fortemente l'erosione del terreno e rende le operazioni di raccolta, veloci, anche dopo una pioggia autunnale. La possibilita' quindi di raccogliere le olive in tempi rapidi, da' molto in termini di qualità del dell'olio che se ne ricava.

  4. OTTOBRE-NOVEMBRE

    La raccolta e la frangitura

     

     

     

    Momento impegnativo e delicato, la raccolta delle olive, la effettuiamo con cura e passione. Si procede prima con la distensione delle reti. Esse proteggeranno le olive dal contatto con il terreno e quindi da batteri e muffe che su di esso vivono e ci consentiranno di radunarle in cassette e poi in appositi cassoni areati detti bins. Alla fine della giornata di raccolta, si viene tutti su nel centro aziendale. Si sistemano i grandi cassoni pieni di olive e si bloccano con apposite cinghie. Immediatamente dopo, le olive vengono portate in frantoio. Il frantoio, un Pieralisi di ultima generazione, lavora le olive in serata. Alle 10 della sera, l'olio è ottenuto. La qualità del nostro olio è data anche dalla tempestività della lavorazione delle olive. L'olio, viene poi stoccato in appositi contenitori di acciaio inox in assenza di aria. Dopo qualche settimana sara' pronto per essere imbottigliato e degustato.

Vieni a trovarci!


PRENOTA UNA VISITA NEL NOSTRO ULIVETO!

 

Vieni a visitare, conoscere e degustare le qualità del nostro Olio Extra Vergine di Oliva.

 

PRENOTA ORA

L'Azienda Agricola Caccese oltre ad essere più volte menzionata su prestigiose riviste nazionali, ha ottenuto ambiti riconoscimenti risultando tra i migliori produttori al mondo di Olio d’oliva Monocultivar (cioè Oli da olive prodotti con 1 sola varietà di oliva) sia per la specie Ortice che per Leccio del Corno.

Contattaci


Azienda Agricola Caccese
del Dr. Lorenzo Caccese


Contrada San Giuseppe
82020 Paduli (BN)
Tel. 0824.928154 - 338.3234004 - Fax 0824.42611
email: info@oliocaccese.it